L'industria olandese dell'alta tecnologia è una delle più innovative al mondo grazie alle moderne attrezzature e alle innovazioni nel campo dello sviluppo e della ricerca. I prodotti e le competenze high-tech olandesi sono molto richiesti e sono soggetti all'esportazione globale.

Se sei interessato ad avviare un'attività nel settore high tech olandese, non esitare a contattare i nostri agenti di registrazione. Ti assisteranno con informazioni e consulenza legale su come iniziare la tua attività nei Paesi Bassi.

Realizzazioni in collaborazione e tecnologia

La lunga tradizione olandese di imprenditorialità, creatività, apertura, collaborazione e pragmatismo è una perfetta combinazione per il settore dei materiali e dei sistemi ad alta tecnologia. Queste caratteristiche rendono il paese il luogo ideale per cercare soluzioni legate alle sfide contemporanee della società nei campi del benessere, della salute, delle energie rinnovabili, della sicurezza, del clima e della mobilità. Queste sfide sono piuttosto complesse e tali soluzioni si trovano principalmente attraverso risultati in collaborazione e tecnologia. La chiave del successo in questo settore complesso e fieramente competitivo sta nella collaborazione attiva e nell'innovazione lungo l'intera catena del valore e nella creazione di una rete (o ecosistema) efficace di istituzioni e aziende. I Paesi Bassi hanno tali ecosistemi, centri di competenza sparsi sul suo territorio. Forse il centro principale è Brainport a Eindhoven, situato nella parte sud-orientale del paese. In 2015 è stata votata la regione più innovativa al mondo. Altre aree olandesi, in particolare Delft e Twente, vantano anche buone concentrazioni di università e aziende che operano nel campo dell'alta tecnologia. Il settore comprende molte industrie strettamente collegate tra loro, come i sistemi ad alta tecnologia, l'aerospaziale, i materiali (incluso l'acciaio) e l'industria automobilistica.

Cinque ragioni per cui il settore dell'alta tecnologia nei Paesi Bassi è fondamentale per affrontare le sfide globali contemporanee

1. La tradizione olandese di apertura, creatività e imprenditorialità

La lunga tradizione olandese di pragmatismo, creatività, apertura, collaborazione e imprenditorialità è la combinazione ideale per il settore dei materiali e dei sistemi ad alta tecnologia. Ci sono molti esempi dell'ingegnosità della nazione, tra cui la segheria, la pompa a vite rotativa, il sottomarino, il microscopio, il Variomatic, il motore a sei cilindri, vari sistemi di navigazione e metodi per la trasformazione di colture alimentari e rifiuti in energia. Tutte queste caratteristiche rendono il paese il luogo ideale per cercare soluzioni legate alle sfide contemporanee della società nei campi del benessere, della salute, delle energie rinnovabili, della sicurezza, del clima e della mobilità. Queste sfide sono piuttosto complesse e tali soluzioni si trovano principalmente attraverso risultati in collaborazione e tecnologia.

2. Eccellenza tecnologica: i Paesi Bassi sono leader nel mercato delle alte tecnologie

Il settore dell'alta tecnologia comprende molte industrie strettamente collegate tra loro, come i sistemi ad alta tecnologia, l'aerospaziale, i materiali (incluso l'acciaio) e l'industria automobilistica. Gli istituti di conoscenza nazionali e le aziende che operano in questo settore sono famosi per la loro competenza tecnologica e leadership nei loro segmenti di mercato. Avanzamento veloce e forte collaborazione all'interno dell'intera catena del valore sono necessari in questo settore complesso e competitivo.

Il paese è tra i leader nelle nanotecnologie. Le pubblicazioni dei Paesi Bassi offrono più citazioni in relazione ai brevetti che agli studi di qualsiasi altro paese nel mondo. La nazione è al terzo posto rispetto all'impatto della citazione. È anche un leader globale nella progettazione, sviluppo e produzione di micro e nanocomponenti e apparecchiature ad alta tecnologia. Le caratteristiche dei prodotti high tech sono:

  • alta intelligenza (software, sistemi e sensori integrati);
  • precisione impeccabile (produzione di precisione, nanoelettronica);
  • alta efficienza (smart electronics e mechagronics).

Il settore dell'alta tecnologia nei Paesi Bassi si batte per valore, diversità e complessità. In genere è diretto verso mercati di nicchia e piccole patch di prodotto, basandosi su un'elevata competenza tecnologica per il successo.

3. Una popolazione con competenze informatiche avanzate

Gli olandesi sono utenti avanzati di computer con un tasso eccezionalmente alto di penetrazione di banda larga / computer e utilizzo di servizi mobili. L'infrastruttura IT nei Paesi Bassi è tra le più sviluppate al mondo e ha reti specializzate che alimentano gli sforzi globali in Ricerca e Sviluppo. Questo ambiente supporta l'ascesa di aziende di hardware di livello mondiale, società di consulenza IT e sviluppatori di software che operano nei settori della sicurezza, dell'assistenza sanitaria, della mobilità, degli affari e della simulazione. Inoltre, molte aziende sviluppano contenuti di gioco per Internet, telefoni cellulari e piattaforme principali. Il paese è al primo posto in Europa nel settore dei sistemi embedded e il primo al mondo in attrezzature per la produzione di microchip.

Circa il 70% delle innovazioni olandesi sono legate alle tecnologie dell'informazione e consentono sviluppi chiave in molti campi, ad esempio la gestione delle risorse idriche, la produzione di piante ornamentali e alimenti e l'industria automobilistica. Il considerevole numero di partnership tra istituzioni pubbliche e private, in cui il governo olandese collabora con il settore privato ed educativo, porta allo sviluppo attivo nei diversi campi dei sistemi embedded, della modellazione, delle tecnologie multimediali, dei laboratori virtuali e del calcolo parallelo.

4. Networking specializzato tra istituzioni e aziende e leadership nelle innovazioni aperte

È fondamentale avere una rete efficiente (o un "ecosistema"") di istituzioni e società specializzate nel settore dell'alta tecnologia. Una regione con un'alta concentrazione di imprenditori nel settore delle alte tecnologie è Brainport, Eindhoven, situata nella parte sud-orientale del paese. Altre regioni, come Delft e Twente (Yes! And Knowledge park), vantano anche numerose università e aziende che operano nel campo delle alte tecnologie.

Il paese è un leader globale nelle innovazioni aperte e nella ricerca collaborativa pubblico-privato. In 2011, la regione di Brainport, Eindhoven è stata votata come la regione più intelligente del mondo. Questo è un buon esempio di collaborazione tra ricercatori, aziende e istituzioni governative con l'obiettivo di accumulare conoscenze e fornire tecnologie innovative che stabiliscano standard in tutto il mondo. Il risultato è una vasta cooperazione tra fornitori specializzati, OEM e mondo accademico.

5. Considerando sempre le prospettive future

Il settore olandese delle alte tecnologie è all'avanguardia nella creazione di nuovi materiali e tecnologie per applicazioni in sistemi di comunicazione all'avanguardia, aerei sicuri ed economici, auto elettriche e ibride, produzione su larga scala di energia solare e il suo stoccaggio e moderne attrezzature mediche per la diagnosi precoce e il trattamento efficace delle malattie.

contatta un pulsante esperto