Hai una domanda? Chiama un esperto

Hai una domanda? Chiama un esperto

L'Olanda è il secondo più grande esportatore agricolo del mondo dopo gli Stati Uniti

L'Olanda è il secondo più grande esportatore agricolo del mondo dopo gli Stati Uniti

Il settore agricolo olandese è riuscito a mantenere la sua posizione di secondo esportatore nel settore dell'agricoltura. Per 2017, il valore totale delle esportazioni agricole riportato dall'Ufficio centrale di statistica (CBS) è 113.5 miliardi di dollari USA o 92 miliardi di euro, che è 7% in più rispetto a 2016. Così il paese è al secondo posto tra i principali esportatori agricoli del mondo, dopo gli Stati Uniti. Le esportazioni agricole degli Stati Uniti per l'anno fiscale di 2017 sono state stimate a 140.5 miliardi di dollari o 114.2 miliardi di euro.

Secondo la CBS, circa 40.5 miliardi di euro provengono da prodotti fabbricati in Olanda e altri 3.5 miliardi di euro sono attribuibili a materie prime importate da altri paesi, sottoposte a trattamento e esportate. Se i prodotti legati all'agricoltura fossero inclusi nel calcolo, la partecipazione olandese all'economia globale aumenterebbe a 48 miliardi di euro.

Fiori e bulbi sono stati i primi tra i migliori prodotti di esportazione. I latticini sono stati secondi, sorpassando carne che si è classificata al secondo posto l'anno precedente.

Destinazioni per l'esportazione

Il prodotto agricolo per l'esportazione dei Paesi Bassi è principalmente destinato alla Germania (34 miliardi di euro per 2017). L'Olanda è il mercato di esportazione più significativo per la Germania per quanto riguarda i prodotti agricoli. Altri significativi flussi di esportazione sono diretti verso il Belgio (10.4 miliardi di euro), il Regno Unito (8.6 miliardi di euro) e la Francia (8 miliardi di euro). Secondo la CBS, la tendenza mostra un aumento delle esportazioni in Francia e Belgio e una diminuzione nel Regno Unito, forse a causa della debolezza della sterlina in relazione alla Brexit.

Il valore netto delle esportazioni di prodotti legati all'agricoltura, ad esempio pesticidi, fertilizzanti e attrezzature agricole, ha raggiunto 9.1 miliardi di euro portando il totale del settore a 101 miliardi di euro.

Una meraviglia nel settore agro-alimentare

L'area dei Paesi Bassi è di soli 41.500 chilometri quadrati e la sua popolazione è di circa 18 milioni. Il paese porta speranza nella ricerca di soluzioni alle sfide della fame nel mondo. Sebbene piccolo, ha una posizione molto forte nel settore agricolo mondiale; L'Olanda è una forza trainante a livello globale nel campo delle soluzioni innovative e della sicurezza alimentare.

Se vi state chiedendo come avviare un'attività nel settore agricolo olandese, si prega di contattare i nostri agenti di incorporazione nei Paesi Bassi. Vi daranno maggiori informazioni e assistenza legale sulla procedura di costituzione della società.

contatta un pulsante esperto

Ti piace questo articolo?

Condividi su whatsapp
Condividi su Whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su telegramma
Condividi su skype
Condividi su Skype
Condividi via email
Condividi via email

Hai bisogno di maggiori informazioni sulla compagnia olandese BV?