Se risiedi in Olanda o ricevi entrate olandesi, devi seguire le leggi nazionali sulla tassazione. In qualità di residenti (residenti in Olanda) o di contribuenti non residenti (stranieri) che percepiscono redditi olandesi, è necessario pagare le imposte sul reddito in Olanda.

Tipi di reddito olandese tassabili

Le leggi fiscali olandesi riconoscono i tipi di reddito 3 soggetti a tassazione. Questi sono classificati in scatole. La casella 1 riguarda le entrate relative alla proprietà o all'occupazione di una casa, ovvero salari, profitti aziendali, pensioni, prestazioni regolari e immobili occupati dal proprietario. La casella 2 copre i proventi da interessi e Box 3 rappresenta il reddito derivante da investimenti e risparmi.

Il sistema fiscale in Olanda è piuttosto complesso e puoi finire per pagare fino a un quarto del tuo reddito personale in tasse, ma tutte le tariffe dipendono dalla natura del lavoro che svolgi e dalla tua residenza, tra gli altri fattori. Le persone tassabili in conformità con le leggi olandesi devono presentare i loro redditi in formato digitale entro l'inizio di aprile di ogni anno. Se è impossibile mantenere questa scadenza a causa di circostanze particolari, è possibile concedere un'estensione su richiesta.

Imposte sui residenti olandesi / non residenti

Nella forma per la dichiarazione dei redditi i residenti olandesi sono obbligati a dichiarare il loro reddito ricevuto in tutto il mondo, inclusi gli importi che l'Olanda non è in grado di tassare in virtù di regolamenti internazionali o nazionali. I redditi da lavoro, i profitti delle imprese e le plusvalenze conseguite in paesi stranieri rientrano nella lista di tali ricavi. I non residenti possono scegliere se essere trattati come residenti rispetto alla tassazione. Le persone con lo status di contribuenti residenti devono dichiarare il loro reddito in tutto il mondo che consente l'opzione di tassazione di questo reddito in un altro paese. Per evitare la doppia imposizione, l'Olanda offre sgravi fiscali (o crediti d'imposta) contro le imposte di proprietà. Un esperto avvocato olandese può consigliarti in merito alle possibilità più convenienti per il tuo business.

Imposta sul reddito delle società olandese (CIT)

Le società in Olanda e determinate entità stabilite altrove e che ricevono reddito da fonti olandesi sono responsabili imposta sul reddito delle società (CIT). Le società con capitale composto da azioni, cooperative e altre entità che svolgono attività commerciali sono incluse nell'elenco delle tipologie di società soggette a tassazione. Tutte le società devono presentare la dichiarazione dei redditi ogni anno. Il termine per la presentazione è cinque mesi dopo la fine dell'anno interessato. Tutte le tasse devono essere pagate entro due mesi dalla valutazione della ricevuta.

IVA è, di per sé, una tassa di consumo incorporata nel prezzo pagato dal cliente finale per un particolare servizio o prodotto. In linea con la legislazione dell'UE, l'IVA è applicabile alla fornitura di beni, servizi, importazione e acquisizione di beni. L'Olanda ha tre aliquote IVA diverse: una tariffa 19% standard, una tariffa 6% speciale per farmaci, cibo, giornali e libri e un'aliquota 0% per il commercio internazionale per consentire l'esportazione esente da IVA delle merci.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni e consigli personali per quanto riguarda la tua attività, ti preghiamo di metterti in contatto con i nostri avvocati locali.

contatta un pulsante esperto