I Paesi Bassi sono tra i maggiori fornitori di servizi e prodotti chimici in Europa. I materiali necessari sono facilmente disponibili o facilmente accessibili, mentre l'ampia rete nazionale per il trasporto facilita i viaggi nel continente e all'estero.

Se sei interessato a creare una società nell'industria chimica dei Paesi Bassi, non esitare a contattare i nostri agenti di registrazione locali. Vi forniranno ulteriori informazioni sulla formazione della società e sulle opportunità di investimento nel paese. Puoi anche Leggere questo articolo per maggiori informazioni sulla procedura di incorporazione.

Sviluppo di soluzioni intelligenti e materiali intelligenti

L'industria chimica nei Paesi Bassi ha adottato un approccio metodico per trovare soluzioni alle grandi sfide della società e, in particolare, presta attenzione alle principali aree di 5: risorse e clima, sicurezza alimentare, sanità, energia e trasporti. A causa della natura multidisciplinare delle sfide, il settore lavora in collaborazione con numerose altre industrie. Il settore chimico olandese ha una piattaforma che mira a collegare diverse parti interessate allo scopo di creare reciprocamente nuove soluzioni.

Analogamente ad altre industrie in tutto il mondo, l'industria chimica nei Paesi Bassi sta affrontando il problema dell'esaurimento delle risorse. Le fonti naturali stanno diventando sempre più scarse a causa del consumo eccessivo o sono semplicemente difficili da trovare. I Paesi Bassi sono all'altezza di questa sfida, in quanto possono offrire nuove opportunità e catalizzare il passaggio a prodotti chimici più sostenibili e più ecologici. La situazione attuale richiede l'utilizzo di materiali fonte più sostenibili che sono anche più sicuri per l'ambiente nello sviluppo di soluzioni e materiali intelligenti. Inoltre, è necessario adottare nuovi processi con formazione ridotta di rifiuti e sottoprodotti indesiderabili.

Cinque contributi significativi dell'industria chimica nei Paesi Bassi

1. Servizi e prodotti leader

L'industria chimica è tra i principali settori a livello nazionale con importanti contributi all'economia del paese. L'Olanda è tra i più forti fornitori di servizi e prodotti chimici in Europa. I materiali necessari sono facilmente disponibili o facilmente accessibili, mentre l'ampia rete nazionale per il trasporto facilita i viaggi nel continente e all'estero. Inoltre, l'industria sta prendendo importanti misure per diventare più sostenibili.

2. Molte aziende leader stabiliscono il loro quartier generale nei Paesi Bassi

Il paese ospita sedici tra le prime venticinque compagnie chimiche del mondo, tra cui Shell, AkzoNobel, BASF e DSM. La ricerca viene effettuata presso la TNO e le università di Delft, Twente, Wageningen e Eindhoven.

3. Competitività e collaborazione tra aziende

L'industria chimica nei Paesi Bassi è competitiva grazie al suo carattere integrato. Le aziende si scambiano l'un l'altro per acquistare e ottenere materiali. Inoltre, collaborano attraverso partnership con il governo rivolte a clustering, produzione e innovazione regionali.

4. Gruppi di esperti comuni

Il settore chimico nei Paesi Bassi è suddiviso in cluster che combinano competenze specifiche. Ad esempio, nella parte sud-orientale del paese, c'è un ammasso diretto verso materiali ad alte prestazioni, mentre il ramo biotecnologico ha formato un gruppo sud-occidentale. Le aziende che forniscono prodotti chimici per scopi biotecnologici sono concentrate a nord-est.

5. Gli stakeholder lavorano insieme per creare innovazioni

Il governo, le aziende e le università collaborano allo sviluppo di nuove tecnologie, formando una comunità chimica stabile. Il settore lavora apertamente per creare innovazioni. Raggiunge i suoi obiettivi attraverso centri di innovazione chimica dove grandi aziende, piccole imprese e start-up lavorano su concetti innovativi e ne valutano la fattibilità. Ci sono cinque di questi centri nei Paesi Bassi: la valle per l'applicazione di polimeri verdi, Chemelot, Plant One, il campus di Green Chemistry e il campus Biotech. Queste aziende condividono le loro competenze, servizi e infrastrutture.

contatta un pulsante esperto