Messaggi

La crescente popolarità e la crescita globale delle criptovalute hanno portato a domande sullo stato normativo di questo nuovo fenomeno finanziario. Le criptovalute sono interamente virtuali e organizzate tramite una rete chiamata blockchain. Questo è un registro che tiene un registro sicuro di tutte le transazioni completate. La blockchain non è praticamente controllata da nessuno, poiché è distribuita su tutti i computer con portafogli Bitcoin. Pertanto non esiste una singola istituzione che gestisca la rete. Logicamente questo implica la presenza di varie leggi ... Per saperne di più

Nell'ultimo decennio le valute virtuali, come Bitcoin, Qtum, Litecoin ed Ethereum, sono diventate sempre più popolari. Sono attualmente utilizzati come entrambi i metodi di pagamento e strumenti di investimento. L'emergere delle criptovalute portò a un vuoto legislativo che dovette essere sostituito da regolamenti adeguati.

La presente pubblicazione si concentra sulla tassazione del Bitcoin (di gran lunga la valuta virtuale più popolare). I bitcoin sostituiscono le valute reali e hanno un valore monetario reale. Ciò significa che possono essere convertiti negli Stati Uniti e ... Per saperne di più

I guadagni in conto capitale derivanti da transazioni in criptovalute come Bitcoin stanno diventando sempre più tassabili nei paesi di tutto il mondo. Pertanto, i contribuenti hanno l'obbligo di includere le transazioni di criptovaluta nelle loro dichiarazioni fiscali annuali. La non conformità può comportare gravi sanzioni. Ciò solleva la questione se le autorità fiscali siano in grado di identificare adeguatamente i proprietari di criptovaluta al fine di raccogliere le passività.

Il problema dell'anonimato

La principale preoccupazione connessa a tassazione delle criptovalute è la loro tracciabilità: i soldi virtuali vengono spesso acquisiti, spesi e scambiati su ... Per saperne di più

I Paesi Bassi si qualificano tra i paesi più progressisti a livello mondiale per quanto riguarda la tecnologia finanziaria. Il settore ha una succursale che usa portafogli blockchain per comprare e vendere criptovalute. Inoltre, il paese ha stabilito WestHolland: un centro per lo sviluppo e la ricerca che utilizza innovazioni per fornire nuove tecnologie a tutti i settori dell'economia. Nell'estate di 2017, la Banca Nazionale dei Paesi Bassi ha ufficialmente annunciato la creazione di un nuovo dipartimento per lo sviluppo della tecnologia blockchain.

Se hai intenzione di ... Per saperne di più