Famoso per la sua atmosfera accogliente e dinamica, l'Olanda attrae i giovani che desiderano studiare o tentare la fortuna all'avvio di un'impresa. Gli investitori che intendono aprire società start-up nel paese hanno bisogno di un permesso di soggiorno per farlo. Il documento viene emesso se sono soddisfatte determinate condizioni. La domanda è presentata al servizio di immigrazione e naturalizzazione (IND) per l'approvazione. Residenti internazionali interessati a immigrazione nei Paesi Bassi può chiedere assistenza prima di iniziare la procedura.

Requisiti di applicazione per un visto di avvio

Le condizioni generali relative all'applicazione di un visto di start-up comprendono il possesso di un documento valido per il viaggio, nessuna condizione penale e il test di tubercolosi eseguito (la prova non è obbligatoria in circostanze particolari).

Il richiedente deve anche avere un "facilitatore" olandese (mentore aziendale) al fine di ottenere un visto di start-up / permesso di soggiorno. I dettagli sulla cooperazione tra il richiedente e il facilitatore devono essere discussi in anticipo e le parti devono concordare le condizioni in forma scritta (firmando un accordo). Inoltre, il richiedente deve offrire un servizio o prodotto innovativo, avere un business plan dettagliato, essere finanziariamente in grado di vivere nel paese e, infine, completare la procedura di registrazione presso il registro commerciale olandese (il mentore deve anche avere una registrazione ).

Il mentore o facilitatore di affari deve anche soddisfare particolari condizioni per qualificarsi come tale. I nostri consulenti hanno familiarità con la legge olandese sull'immigrazione. Essi possono spiegare le condizioni prima della presentazione della domanda e preparare i documenti necessari. È necessario tradurre documenti in una lingua diversa da quella olandese, tedesca, francese o inglese.

Procedure dopo l'applicazione per un visto di avvio olandese

Gli imprenditori che intendono aprire le imprese locali spesso devono essere presenti per periodi più lunghi e pertanto necessitano di un visto a lungo termine. È possibile richiedere contemporaneamente questo documento e il permesso di soggiorno. Se soddisfi le condizioni specificate, otterrai il visto per le start-up entro un periodo di novanta giorni dalla presentazione della domanda. Devi recuperare il permesso di soggiorno entro 14 giorni dalla data di arrivo nei Paesi Bassi.

I nostri esperti locali sull'immigrazione possono darti maggiori informazioni sul processo di richiesta per un visto di avvio. Se stai pensando di immigrare, sappiate che dovete prendere un'assicurazione sanitaria e registrarvi presso il comune. Se hai bisogno di informazioni dettagliate sulle possibilità di ottenere la residenza olandese come proprietario di un'impresa di start-up, contatta i nostri specialisti in materia di immigrazione.

Leggi qui se stai cercando informazioni sul visto dei lavoratori autonomi olandesi.

Contattaci pulsante