Hai una domanda? Chiama un esperto

Hai una domanda? Chiama un esperto

Avvio di un'impresa nei Paesi Bassi come espatriato

Vorresti avviare un'attività come espatriato? I Paesi Bassi sono un luogo ideale per gli imprenditori. Ci sono numerose opportunità di mercato e un'economia sana con molti potenziali investitori aperti a nuove idee.

Tuttavia, i Paesi Bassi sono noti anche per le numerose procedure amministrative che devi considerare quando avvii la tua azienda. Per avviare un'impresa nei Paesi Bassi, ad esempio, una delle prime cose che devi decidere è se desideri registrare e gestire l'azienda da remoto. O se vuoi lavorare e risiedere nel paese.

Se provieni da un paese non dell'UE, SEE, paese per i viaggi senza visto, potresti dover richiedere un visto per affari. Per la residenza a lungo termine potrebbe essere necessario richiedere un'autorizzazione per la residenza provvisoria e forse anche un permesso di lavoro o TWV. Quando completi la domanda, tieni presente che la tua attività proposta deve in qualche modo avvantaggiare i Paesi Bassi.

Forme legali

Il prossimo passo è decidere quale forma giuridica è giusta per la tua azienda. È essenziale scegliere una struttura con la forma giuridica appropriata in quanto ciò determina la responsabilità ai fini fiscali. ICS può aiutarti in questo processo. Generalmente gli imprenditori stranieri sono i più adatti avviare una BV olandese azienda.

BV o ditta individuale (eenmanszaak)

I liberi professionisti che vivono nei Paesi Bassi, spesso scelgono la struttura di ditta individuale. Tuttavia, l'opzione più frequente per le piccole e medie imprese professionali è la BV, che è una società a responsabilità limitata. I vantaggi della BV olandese per gli imprenditori stranieri sono:

  • Puoi aprire una BV da remoto con i nostri servizi
  • Puoi gestire un BV da qualsiasi parte del mondo
  • Puoi richiedere un conto bancario da remoto con i nostri servizi
  • È una struttura molto comune per gli imprenditori stranieri nei Paesi Bassi
  • Non hai bisogno di un indirizzo nei Paesi Bassi
  • Non è necessario essere residenti per aprire il BV
  • Non hai bisogno di permesso di soggiorno o visto
  • Non hai un requisito minimo di tempo da trascorrere nei Paesi Bassi
  • Puoi aprirlo prima di vivere nei Paesi Bassi (ed eseguirlo da remoto)

Per il commerciante unico (Eenmanszaak)

  • Devi vivere nei Paesi Bassi
  • Non puoi eseguirlo completamente da remoto, poiché sei tenuto a rimanere nei Paesi Bassi per più del 50% dell'anno
  • È necessario disporre di un numero di identificazione fiscale olandese e di un indirizzo di residenza olandese
  • Non puoi aprirlo prima di vivere nei Paesi Bassi

Iscrivere la tua azienda alla Camera di Commercio

Una volta deciso il tipo di attività che desideri avviare, la prossima cosa che devi fare è registrare l'azienda presso la Camera di Commercio, che è obbligatoria. La registrazione deve avvenire da una settimana prima dell'inizio dell'attività a una settimana dopo l'inizio del lavoro.
Subito dopo la registrazione della tua attività presso la Camera di Commercio, ti verrà rilasciato un numero aziendale univoco o il numero della Camera di Commercio. È un requisito legale includere questo numero in tutte le fatture e nella posta aziendale.

Imposta sulle società olandese

Oltre a registrarsi presso la Camera di Commercio, la tua neonata attività deve anche essere registrata presso le autorità fiscali. Ti consigliamo di registrarti il ​​prima possibile per richiedere una detrazione IVA. ICS è specializzata nella registrazione fiscale per imprenditori stranieri.

E l'IVA olandese?

Quando i clienti vengono fatturati per i tuoi servizi o quando ti pagano per i tuoi prodotti, dovrai aggiungere un ulteriore 21% IVA al tuo tasso.
La dichiarazione IVA deve essere calcolata trimestralmente e pagata direttamente al fisco. Tuttavia, l'IVA può essere detratta dall'IVA spesa. L'IVA non è un costo per l'imprenditore, è solo un costo per il consumatore finale.

L'IVA non è l'unica tassa.
Gli imprenditori nei Paesi Bassi incontreranno almeno alcune delle seguenti tasse.

  • Imposta sulle società, questa tassa viene pagata sull'utile della società dopo tutti i costi della società.
  • Imposta sul reddito, questa è l'imposta sul salario che un individuo paga quando riceve un reddito. L'imposta sul reddito include l'imposta su dividendi, salari e bonus.
  • Imposta sui salari, questa è la tassa che i proprietari di società pagano in aggiunta allo stipendio al governo.

Perché i Paesi Bassi hanno l'imposta sui salari?
Con l'imposta sui salari, sono coperti costi come l'assicurazione sanitaria e l'indennità di disoccupazione per ogni residente. Ogni residente dei Paesi Bassi che paga le tasse ha diritto a questi benefici.

Amministrazione aziendale

Nei Paesi Bassi, le aziende devono conservare i registri aziendali. Ogni imprenditore è legalmente obbligato a conservarli per almeno 7 anni. Se chiudi la tua azienda, il tuo commercialista o contabile è tenuto a conservare i documenti per te. Il contabile sarà legalmente nominato come custode dei tuoi archivi.

L'Amministrazione aziendale comprende:

  • Contratti e accordi
  • Costi delle attività aziendali
  • Fatture inviate e ricevute
  • I tuoi saldi e estratti conto
  • Conti annuali
  • Iva e dichiarazioni fiscali

Contabilità aziendale inattiva

I Paesi Bassi sì non avere un tipo di azienda dormiente. Se la tua azienda è inattiva (fatture scarse o assenti), puoi richiedere al tuo commercialista la sospensione della dichiarazione IVA e dell'imposta sui salari. Tuttavia, sei ancora legalmente tenuto a depositare la dichiarazione dei redditi societari di fine anno, al consiglio di firmare i numeri in una dichiarazione ufficiale e al deposito della dichiarazione annuale presso la Camera di Commercio. ICS offre prezzi contabili speciali per le aziende senza attività. Per ulteriori informazioni, chiedi a uno dei nostri esperti contabili.

Assicurazioni e pensioni

Come imprenditore, sei pronto a correre dei rischi e potresti avere molte responsabilità.
Si consiglia di stipulare un'assicurazione per proteggerti dai rischi e per garantire un reddito in caso di impossibilità a lavorare in futuro.

Nei Paesi Bassi, gli imprenditori sono responsabili per lesioni personali e danni materiali che voi, i vostri dipendenti o il vostro prodotto causate per vostro conto. L'assicurazione di responsabilità civile aziendale è, quindi, in alcune categorie di attività più rischiose (edilizia e così via), essenziale per rimborsare i danni che la tua azienda potrebbe causare ad altri. Un'altra assicurazione utilizzata di frequente è l'assicurazione per l'invalidità che ti assicura un reddito se non sei in grado di lavorare a causa di problemi di salute.

L'assicurazione sanitaria è obbligatoria per tutti nei Paesi Bassi. In qualità di imprenditore, i tuoi contributi si basano sul tuo reddito imponibile. Si raccomanda inoltre un'assicurazione di assistenza legale in quanto possono verificarsi conflitti, sia con clienti, dipendenti o fornitori. Questo tipo di assicurazione garantisce aiuto e consulenza su questioni legali.

Ti piace questo articolo?

Condividi su Facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest

lascia un commento