Azienda nei Paesi Bassi

CONSULTAZIONE INIZIALE GRATUITA

ESPERTI DI DIRITTO COMMERCIALE

TEMPO DI RISPOSTA DELL'ORA 24

1000 + AZIENDE FORMATE

Come aprire una società nei Paesi Bassi?

Aprire una società nei Paesi Bassi potrebbe richiedere uno sforzo in più se non sei nativo e non conosci la lingua. Questo, ovviamente, non dovrebbe essere un ostacolo all'espansione delle tue opportunità di aprire una società in Olanda. La nostra azienda vi offre l'assistenza necessaria per aprire e mantenere un'attività.

Abbiamo aiutato molti stranieri a portare a termine con successo la procedura per l'apertura di una società in Olanda. Ci assicuriamo che la costituzione della società sia eseguita nel rispetto delle norme locali. Ove possibile, assistiamo e cerchiamo di ricevere sussidi e permessi pertinenti.

Non sei sicuro della forma legale che meglio si adatta alla tua azienda? Se desideri aprire una società nei Paesi Bassi, possiamo aiutarti chiarendo le dovute responsabilità e le imposte addebitate per le diverse entità.

i nostri clienti recenti

Aprire una compagnia olandese come straniero

I Paesi Bassi sono aperti a imprenditori provenienti da tutto il mondo che iniziano un'attività come una persona straniera. Per centinaia di anni, il benessere del nostro paese è dipenduto dal commercio internazionale. Ecco perché, oltre a parlare in olandese, tutti i residenti locali sono esperti della lingua inglese.

Non sei obbligato a venire in visita nel paese allo scopo di avviare un'impresa nei Paesi Bassi come straniero. La procedura è sorprendentemente semplice.

Forniamo i seguenti servizi relativi all'apertura di una società olandese come straniero:

Richiesta di un conto bancario per l'azienda (da remoto)

Servizi di segreteria

Ottenere un numero di imposta sul valore aggiunto

Servizi di contabilità

Servizi fiscali

Devi solo completare una breve lista di controllo, inviarci una copia del documento di identificazione personale e la prova del tuo indirizzo permanente. Ci occuperemo di tutti gli altri dettagli necessari per aprire la tua azienda nei Paesi Bassi come persona straniera.

Perché scegliere i Paesi Bassi?

Le imprese indipendenti rappresentano il fulcro dell'economia del Paese: numerosi proprietari di piccole / medie imprese, chiamate "Midden en Klein bedrijf" (MKB-ers), optano per l'apertura di una società nei Paesi Bassi.

Nell'UE e nelle istituzioni internazionali, ad esempio l'ONU, l'OMC e la Banca mondiale, tali imprese sono classificate come "piccole e medie imprese / imprese" (PMI / PMI). Il termine è più comunemente abbreviato come PMI. Queste attività sono facili da aprire in Olanda.

I Paesi Bassi apprezzano il contributo economico degli imprenditori e supportano gli imprenditori nell'apertura di una società nei Paesi Bassi. Nel 1996 il ministero olandese dell'Economia (Ministerie van Economische Zaken) ha adottato misure per aiutare le PMI a entrare nel mercato delle esportazioni. Il paese offre condizioni favorevoli per le aziende più piccole. Per favore, controlla il nostro sito web e non esitare a contattarci per ulteriori dettagli.

Che tipo di compagnia dovrei formare nei Paesi Bassi?

La maggior parte degli imprenditori stranieri avvia una BV olandese nei Paesi Bassi. La ragione di ciò è che la BV olandese non richiede che tu sia residente nei Paesi Bassi per stabilire la compagnia. E la BV olandese è limitata, quindi in caso di fallimento della società, non si ha responsabilità personale.

I tipi di società nei Paesi Bassi sono costituiti da:

Dutch BV
(Ltd o Inc)

Società a responsabilità limitata

Dutch BV
(plc o Corp)

Società per azioni

Affari con un solo uomo

Azienda privata come lavoratore autonomo

Fondazioni (Stichting)

Partnership private

Cooperazione e associazione

Registrazione aziendale KvK (Camera di commercio)

Si sono formate tutte le società in i Paesi Bassi devono essere registrati nel Registro delle imprese. Con una BV olandese, la procedura è la seguente;

Preparare la documentazione pertinente da inviare al proprio agente di incorporazione

Il tuo agente di incorporazione verificherà i documenti e verificherà la disponibilità del nome della società

Il tuo agente di incorporazione invierà i documenti a un notaio specializzato

Il notaio pubblico incorpora la tua BV olandese

Il notaio pubblica i fatti alla Camera di commercio

La tua azienda avrà un numero KvK e può essere trovato nel registro delle imprese

Tu o il tuo agente di registrazione si applicheranno per un conto bancario commerciale olandese

Paghi il capitale azionario sul conto aziendale

La società è ora completamente formata e il suo commercialista o agente di costituzione potrebbe richiedere un numero di partita IVA

Imposta sulle società nei Paesi Bassi

È sempre consigliabile che la tua azienda sia registrata presso l'autorità fiscale olandese. I Paesi Bassi hanno una delle aliquote d'imposta sulle società più basse in Europa con un'aliquota base di 15% fino a 245.000 euro di profitto (e 25% nel tasso più alto). L'aliquota fiscale è destinata a diminuire ulteriormente nei prossimi anni.

Puoi anche detrarre i costi relativi al tuo lavoro, come trasporto, ufficio, contabilità, marketing, vendite, personale ... ecc. La tassa societaria deve essere pagata solo sul profitto. Quindi l'importo che rimane dopo il fatturato meno il costo.

Le aliquote IVA sono:

21% di aliquota IVA standard
Aliquota IVA inferiore del 6%
Tasso esente da imposta 0%
0% per le transazioni tra paesi dell'UE

IVA (BTW)

La maggior parte delle aziende dovrà addebitare l'IVA (imposta sul valore aggiunto) su tutti i servizi o prodotti che vendono nei Paesi Bassi. Le aziende stanno raccogliendo questo 21% in aggiunta ai loro prezzi di vendita e saranno pagati trimestralmente all'ufficio delle imposte. L'IVA non è un costo per gli imprenditori, ma solo per i consumatori. I proprietari delle attività ritengono solo la tassa.

Puoi richiedere la restituzione dell'IVA pagata per gli investimenti e i costi della tua azienda.

L'aliquota IVA principale è del 21%, l'aliquota IVA più bassa sarà del 9% dal 1 gennaio 2019. E per alcuni servizi si applica un'aliquota IVA dello 0%. Per l'importazione e l'esportazione o le transazioni tra paesi dell'UE, si applica un'inversione contabile dello 0%.

Come funziona il sistema IVA?

Quando fatturerai ai tuoi clienti servizi o prodotti, devi aggiungere il 21% di IVA in aggiunta alla commissione. L'importo aggiuntivo deve essere prenotato da te, poiché sei tenuto a versare questa IVA trimestralmente all'ufficio delle imposte.

Il tuo commercialista calcolerà l'IVA ogni trimestre e tu trasferirai l'importo dell'IVA che hai raccolto.

Puoi detrarre l'IVA che hai già pagato quando acquisti servizi, paghi l'affitto o acquisti attrezzature per la tua attività

Devi presentare e pagare l'IVA trimestrale in tempo

Imposta sui salari: Una società con personale deve dedurre l'imposta sui salari dalle retribuzioni dei dipendenti. Il datore di lavoro conserva questi fondi separatamente e li invia alle autorità fiscali ogni mese.

Amministrazione aziendale

Nei Paesi Bassi, è possibile mantenere la contabilità su supporto cartaceo o digitale. I record devono essere conservati per 5 in 7 anni. La tua contabilità finanziaria include

  • Fatture che hai inviato
  • Fatture che hai ricevuto
  • estratti conto
  • Accordi e contratti
  • Ricevute di piccole spese

Il vostro commercialista elaborerà queste transazioni e preparerà le vostre dichiarazioni fiscali trimestrali, la vostra imposta annuale sul reddito aziendale e il vostro rapporto annuale.

La relazione annuale verrà inviata dal ragioniere alla Camera di commercio, dove i numeri saranno pubblicati nel registro delle imprese.

Permesso di lavoro e visto

Per avviare una società nei Paesi Bassi, non è necessaria una residenza locale. Tuttavia, se desideri lavorare nei Paesi Bassi, avrai bisogno di un visto di lavoro valido. Tutti i cittadini dell'Europa e della grande area europea possono vivere e lavorare nei Paesi Bassi. Non ci sono confini tra i paesi Schengen europei.

Se sei al di fuori dell'UE o del SEE, allora devi richiedere un permesso di soggiorno o un permesso di lavoro.

Visto di lavoro autonomo

Esiste un programma speciale per i visti nei Paesi Bassi per i lavoratori autonomi. Questa domanda di visto ha un sistema di punti in cui è necessario un numero minimo di punti per ottenere la residenza.

I criteri più importanti per il visto per lavoro autonomo sono:

  • Un'istruzione superiore (Bachelor o superiore) per il richiedente principale o il suo compagno di vita.
  • Esperienza del candidato principale o del suo compagno di vita (imprenditorialità, esperienza lavorativa)
  • L'azienda deve essere nell'interesse dei Paesi Bassi.
  • Hai una società olandese attiva BV
  • Guadagnerai entrate sufficienti
  • Un business plan molto completo. Uno scrittore di business plan specializzato potrebbe aiutarti con il business plan. I cittadini turchi o residenti di lungo periodo in un altro paese europeo hanno una procedura semplificata, non hanno bisogno di segnare sul sistema a punti.

Si applicano regole speciali per americani e cittadini giapponesi che hanno firmato trattati di amicizia con i Paesi Bassi.

Le commissioni IND per l'applicazione sono di circa € 1300. Questo non include le spese legali e le spese per la stesura del business plan.

L'economia dei Paesi Bassi

I Paesi Bassi hanno una storia molto lunga come nazione commerciale e un'economia molto stabile. L'industria principale nei Paesi Bassi è l'industria alimentare. I Paesi Bassi hanno anche una grande industria finanziaria, import-export, logistica, petrolio e gas nonché ingegneria, macchinari elettrici e industria chimica.

Molti commercianti stranieri hanno aperto una società nei Paesi Bassi negli ultimi decenni, il che ha contribuito alla crescita economica. Molti dei commercianti stranieri sono commercianti o aziende manifatturiere.

I Paesi Bassi hanno ottenuto il posto di 3rd come "Miglior paese per gli affari 2018" di Forbes. Un'elevata libertà personale, l'attenzione all'innovazione, una legislazione chiara e la mancanza di corruzione contribuiscono al successo. I Paesi Bassi sono uno dei membri fondatori dell'Unione Europea e la valuta principale è l'Euro.

Il porto di Rotterdam è considerato la porta d'ingresso per l'Europa, poiché la maggior parte del commercio marittimo internazionale tra l'Europa e altri porti principali passa attraverso Rotterdam. La mentalità commerciale degli olandesi significa che sono eccellenti nella lingua inglese. E potresti facilmente gestire un'impresa senza parlare una sola parola della lingua olandese. Questo posiziona i Paesi Bassi come una giurisdizione eccellente per i mercati europei.

Media

Intercompany Solutions Amministratore delegato Bjorn Wagemakers e il cliente Brian Mckenzie sono presenti in un rapporto per The National (CBC News) `` L'economia olandese si prepara al peggio con la Brexit '', in una visita al nostro notaio il 12 febbraio 2019.

Perfezioniamo i nostri standard di qualità per fornire servizi di altissimo livello.

Presentato in

Intercompany Solutions è un marchio noto nei Paesi Bassi e all'estero come agente di fiducia incorporato nei Paesi Bassi. Siamo costantemente alla ricerca di opportunità per condividere le nostre soluzioni con imprenditori stranieri.

notizie logo uk
notizie in evidenza

Perché utilizzare ICS per incorporare un'azienda olandese?

Operando da 2015, la nostra azienda ha aiutato centinaia di clienti dei paesi 50 + a creare le proprie attività nei Paesi Bassi. I nostri clienti vanno dai piccoli imprenditori che aprono la loro prima azienda, alle multinazionali che aprono una filiale nei Paesi Bassi.

Vantaggi

  • Consulenza iniziale gratuita
  • Abbiamo incorporato e assistito oltre 1000 società
  • Forniamo tutti i servizi necessari per iniziare nei Paesi Bassi, dalla costituzione di società a richieste di conti bancari, servizi di segreteria, domande di iva e contabilità
  • Ci occupiamo dell'intera procedura dall'inizio alla fine, non devi preoccuparti dell'incorporazione
  • Abbiamo il know-how e le competenze locali

Il nostro servizio: ti aiutiamo ad aprire un'azienda nei Paesi Bassi

Offriamo buoni pacchetti in base alle tue esigenze. Possiamo completare la procedura di installazione per la tua azienda in soli cinque giorni lavorativi.

I nostri clienti provengono da tutto il mondo. Possiamo anche assisterti nell'avvio di un'impresa nei Paesi Bassi come persona straniera. Contattaci e ti consiglieremo il modo più conveniente per incorporare una BV olandese o avviare un altro tipo di attività. Questa consulenza è gratuita. Dopodiché, concorderemo un prezzo in anticipo, che ti addebiteremo dopo che avremo iniziato a lavorare alla costituzione della tua azienda.

Domande frequenti
sulla costituzione della società olandese

Posso straniero iniziare una società nei Paesi Bassi?

Sì, i cittadini stranieri possono registrare una società nei Paesi Bassi.

Di che tipo di azienda avrò bisogno?

90% di tutti gli uomini d'affari stranieri avvia una BV olandese nei Paesi Bassi. Questo è quasi sempre il miglior tipo di azienda.

Che quantità di capitale ho bisogno di mettere in azienda?

Il capitale sociale minimo è € 1 (azioni 100 di € 0,01). Questo è un importo comune per il capitale sociale di una BV.

È necessario che la società abbia sede nei Paesi Bassi?

Sì, un'azienda olandese deve avere un indirizzo ufficiale di registrazione nei Paesi Bassi. Tuttavia, è possibile aprire una società olandese come filiale di un'azienda estera.

In passato, credo che il capitale sociale di una BV olandese fosse di € 18.000?

È corretto, i Paesi Bassi hanno cambiato questo requisito in 2012 per rendere più facile per gli imprenditori stranieri aprire una società nei Paesi Bassi

Hai bisogno di maggiori informazioni su Intercompany Solutions?

Pronto a discutere le tue esigenze e pensieri? Contattaci e il nostro team sarà pronto ad assisterti nel tuo viaggio nei Paesi Bassi.